BOCCALI

Prof. Giuliano Boccali

Docente

Giuliano Boccali, milanese, dopo 25 anni di insegnamento a  Venezia, Ca’ Foscari, è dal 1987 professore di Indologia all’Università degli Studi di Milano, dove coordina la Sezione “Glottologia e Orientalistica” del Dipartimento di Scienze dell’Antichità. E’ presidente dell’Associazione Italiana di Studi Sanscriti (AISS) e consigliere scientifico dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (IsIAO, continuazione dell’IsMEO fondato da G. Tucci), è da anni e tuttora docente di Filosofia dell’India nei corsi di formazione degli insegnanti della Federazione Italiana Yoga e di altre scuole.

Ha pubblicato fra l’altro la monografia Le letterature dell’India (con S. Piano e S. Sani, UTET Libreria, Torino 2000), curato la raccolta Poesia d’amore indiana (Marsilio, Venezia 2002) e il poemetto Gitagovinda di Jayadeva (Adelphi, Milano 2003, 2^ ed.), capolavoro della poesia mistica krishnaita; numerosi anche gli interventi concernenti aspetti diversi dell’induismo (il problema del bene e del male, i pellegrinaggi religiosi, la teoria estetica), Introduzione” e Dualità e unificazione nello Yoga di Patañjali, in Yoga e Advaita, a cura di F. Freschi e F. Fabbro, pp. 9-14 e 15-31 (Carocci, Roma 2019).
Attualmente studia in particolare la posizione delle “passioni” nella cultura indiana tradizionale. E’ collaboratore fisso per le religioni dell’India del supplemento domenicale de “Il Sole 24 Ore”.